top of page

grafica

La progettazione grafica è per me un ambito dove la natura pragmatica della comunicazione commerciale e pubblicitaria incontra un'accurata ricerca estetica, al fine amplificare la potenza del messaggio. In altri termini, si tratta di trovare le soluzioni visive più efficaci affinché le informazioni trasmesse attirino l'attenzione dello spettatore, oggi più che mai distratto dalla moltitudine di immagini che lo circondano in ogni momento, e rimangano impresse nella sua memoria.

restyling del logo e biglietto da visita per Il Gianetto B&B

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullamco laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Duis aute irure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullamco laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Duis aute irure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua.

logo e merchandising per La Confraternita dell'Uva - libreria, cafè e wine bar

Il 16 dicembre 2016 apriva i battenti La Confraternita dell’Uva, una libreria/enoteca destinata a diventare in breve tempo un punto di riferimento nella vita culturale di Bologna e che oggi continua la sua attività in due sedi distinte, la Libreria Indipendente e la Vineria.

Il logo che ho realizzato per il locale si compone sostanzialmente di due elementi: il libro aperto e il grappolo d’uva. Oltre a riunire le due anime della Confraternita, in cui eventi letterari si alternano a degustazioni di vini, l’immagine vuole omaggiare il romanzo dell’autore statunitense John Fante da cui il locale prende il nome.

Anche le scelte cromatiche vanno in questa direzione: il colore predominante è infatti quello del vino rosso, mentre gli elementi dorati, oltre a conferire al logo una tridimensionalità retrò, intendono sottolineare la qualità dei prodotti.

Nella galleria delle immagini è presente anche il biglietto da visita che ho progettato.

A John Fante è dedicata anche la borsa di cotone della libreria: su di essa campeggia infatti il volto dello scrittore, tratto da un disegno realizzato da me in occasione dell’apertura e per la circostanza ricolorato con lo stesso rosso del logo.

logo per la Farmacia Fajoni, Sermide (MN)